10 cose da fare sul Lago di Como

         Visit Milan4Travel

     10 cose da fare sul Lago di Como 

Milan4News

I migliori consigli di viaggio



10 cose da fare assolutamente  sul Lago di Como

loading...



Nel cuore del lago, dove i tre rami si incontrano, dove ci sono i paesi più belli, le ville più lussuose e il paseggio diventa più selvaggio. Spiagge, giardini, ristoranti, scorci, ecco cosa fare in un (lungo) week end romantico

Sarà per la varietà del paesaggio, che passa dalla pianura alla montagna, dai giardini ipercurati ai boschi rigogliosi, sarà per le meravigliose ville ottocentesche o per i paesini che hanno mantenuto l’aspetto medioevale, o per quell’atmosfera da Sturm und Drang che ancora si respira quando scoppia un temporale, ma da secoli il Lago di Como non smette di sedurre con la sua eleganza e il suo fascino.

L’ultimo che si è lasciato conquistare dal deciso carattere del lago è stato il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, che ha incaricato un’agenzia immobiliare di cercare una villa per lui e la sua famiglia, per il dopo il mandato presidenziale.

E sembra che George Clooney sia tornato a Villa Oleandra a Laglio, con Amal, dopo un lungo periodo di assenza.    

Per conoscerlo tutto ci vuole tempo, e qualche dritta da insider. Ma se avete solo un weekend, potete partire dal Centro Lario, la zona che si estende attorno ai comuni di Bellagio, Varenna, Menaggio e Tremezzina. «È dove i due rami del lago confluiscono, un concentrato dello splendore Lario, per natura, architettura e giardini», spiega Loredana Saporito, autrice di Vista Lago, sito appena nato dedicato alla scoperta delle bellezze e delle eccellenze enogastronomiche laghée, «E soprattutto, risponde alle esigenze di tutti: per chi vuole fare un mini break rilassante, una fuga romantica a due o un weekend sportivo, tra climbing o kite surf».




LE FRECCE TRICOLORI SUL LAGO


Frecce tricolori a Como. Anche il Lario ospiterà la pattuglia acrobatica dell'aeronautica militare che dipingerà il cielo sopra il lago con gli inconfondibili colori della bandiera italiana: domenica 29 settembre 2019, infatti, i piloti si esibiranno in fantastiche evoluzioni sul lago di Como.

Non sarà il solo appuntamento nei cieli lombardi: domenica 8 settembre le Frecce Tricolori saranno a Monza per il Gran Premio di Formula Uno; il 12 ottobre lo spettacolo sull'aeroporto di Linate a Milano, mentre il 15 maggio si esibiranno a Brescia.

Frecce tricolore: i piloti della pattuglia acrobatica 2019

Ci sono diverse novità riguardo la formazione alla guida dei velivoli MB339PAN, a partire di ruoli di Capoformazione (Pony 1) e di Solista (Pony 10).
Alla guida del gruppo c'è il Maggiore Stefano Vit, che ha già una rodata esperienza come gregario della pattuglia acrobatica, mentre il Capitano Massimiliano Salvatore subentrerà al Capitano Filippo Barbero, diventando così il nuovo solista. Quest'anno inoltre ci saranno due nuovi ingressi in formazione, quello del Capitano Federico De Cecco, pilota di Tornado proveniente dal 154° Gruppo del 6° Stormo di Ghedi (Brescia), e quella del Capitano Alessio Ghersi, pilota di Eurofighter, proveniente dal IX Gruppo Caccia del 4° Stormo di Grosseto, che voleranno rispettivamente con il numero 9 ed il numero 8.






Scopri gli eventi di Milan4news.com, clicca qui!