Ligabue Campovolo 2020

 LIGABUE 2020 

 Ligabue Campovolo 2020

Estate 2020

Milan4News

LIGABUE ESTATE 2020

Rcf Arena del Campovolo

12 Settembre 2020 

loading...


Il punto sui lavori e il futuro dell’area svelati questa mattina al Tecnopolo. Il rocker di Correggio celebrerà con un grande concerto i 30 anni di carriera

REGGIO EMILIA – Ora è ufficiale: la grande arena che sta sorgendo al Campovolo sarà pronta entro l’estate del prossimo anno e sarà inaugurata da Luciano Ligabue, che festeggerà così i suoi 30 anni di carriera il 12 settembre 2020. Si chiamerà Rcf Arena, e sarà l’unica struttura al mondo attrezzata per ospitare fino a centomila persone durante grandi eventi live all’aperto.


Un salto nel futuro per Reggio e per tutto il centro-nord Italia, uno straordinario volano in grado di promuovere il territorio, le sue eccellenze culturali, turistiche e dell’entertaiment. L’Arena – progettata da Studio Lsa, Iotti e Pavarani Architetti e Studio Guido Tassoni – avrà una pendenza del 5%, un accorgimento tecnico che garantirà visuale e acustica ottimali, e sarà affiancata da un’area accoglienza sulla quale sorgeranno strutture leggere e temporanee, per eventi minori o per favorire la gestione del pubblico e il suo intrattenimento in occasione dei grandi concerti.

La Rcf Arena nasce da una idea di Coopservice, concretizzatasi a livello strategico e operativo nella Spv C.Volo, formata da 7 imprese: la stessa Coopservice, Arena Campovolo Srl, Finregg Spa, Nial Nizzoli Srl, Rcf Group Spa, Smart Group Scarl, Taste Srl. Accanto all’iniziativa e ai capitali privati, fondamentale è stato anche il ruolo della Regione, con un contributo di 1,7 milioni, e del Comune di Reggio, che ha supportato l’iniziativa. L’area del Campovolo, di proprietà di Enac, è stata affidata a C.Volo fino al 2035. A portare a Reggio i grandi nomi della musica nazionale e internazionale saranno il manager di Ligabue, Claudio Maioli, e Ferdinando Salzano