Cesare Cremonini Concerti

  Milan4Music  

Cesare Cremonini Concerti

2021

Milan4News

MILAN4MUSIC - I  CONCERTI DI CESARE

Cesare Cremonini: tour sicuramente rinviato. “Stiamo lavorando per riprogrammare i concerti”


loading...


Sembra essere ormai chiaro, come da previsione di Assomusica e dei principali promoters italiani, che i live di questa estate saranno di certo rinviati. Nella più ottimistica delle previsioni, infatti, si prevede una ripartenza non prima della primavera 2021.
Mentre si aspettano e invocano risposte ufficiali da parte del Governo, gli artisti e i loro entourage stanno già lavorando per riprogrammare i concerti, al fine di tutelare in primis tutti i lavoratori dello spettacolo (tanti gli appelli in tal senso, da parte degli artisti), ossia i tecnici, operai, musicisti, aziende, fornitori, senza dimenticare tutti coloro che hanno già acquistato i biglietti.


Cesare Cremonini, il cui tour estivo negli stadi sarebbe partito il prossimo 21 giugno, espone la situazione, con un post sui social.


Cremonini:💭 Sono giorni di attesa paziente e di lavoro quotidiano, da parte di tutti, per capire come riprogettare il futuro di quei live che inevitabilmente verranno spostati (non annullati) di alcuni mesi o di un anno.
Questo vuol dire non solo tutelare in tutti i modi possibili migliaia di professionisti e musicisti costretti a fermarsi per tutto il tempo in cui le restrizioni non consentiranno di organizzare eventi, ma anche trovare gli spazi che consentano ai progetti di rivivere rispettando le norme di sicurezza, permettendo alle centinaia di migliaia di persone che hanno acquistato un biglietto di poterlo convertire in ciò che riterranno più giusto. Vuole dire cercare non tanto di vedere una luce in fondo al tunnel, ma di ESSERE NOI STESSI QUELLA LUCE. Significa non farsi abbattere dagli eventi ma compiere ogni sforzo possibile per motivare un settore, quello dell’intrattenimento, dello spettacolo e della cultura, che sarà tra gli ultimi a tornare “libero” di esprimersi e allargare nuovamente le sue braccia verso tutte le realtà del territorio a cui è profondamente legato. La voce di ogni singolo artista oggi non rappresenta una carriera ma è l’immagine di un’intera filiera di professionisti, aziende, fornitori, tecnici, musicisti. Un mondo, quello della musica in particolare, che è molto più complesso, strutturato, professionale e affascinante di quanto appaia visto in controluce dalle transenne che abbracciano il palcoscenico.



loading...